Acer travelmate 250 (portatile non recente)

Ciao a tutti,

Ho rispolverato dalla soffitta qusto portatile, abbandonato perche si avviava a tratti, dopo una certa esperienza con i pc, oggi affermo che la causa dovrebbe essere l’hard disk, ma a quanto sembra l’ho ripescato troppo tardi.

Dopo un paio di anni in uno scatolo, l’ho parzialmente smontato usufruendo di una guida pubblicata in rete relativa al modello in oggetto, mi è stata molto utile perchè mi ha permesso di intervenire con cura, precisione e delicatezza con le quali ho raggiunto il dissipatore che ho accuratamente smontato e pulito attraverso cotton fioc, pistola ad aria e pulisci contatti e ho tolto la vecchia pasta termica ed applicata una nuova.

Pulizia generale con panno inumidito in soluzione di acqua e sapone dell’esterno, ma veramente era già in buonissime condizioni .

Sostituita la pila cmos non appena collego l’alimentatore il pc si avvia da solo, imposto i valori del bios salvo la configurazione, spengo scollegando l’alimentazione iessendo scollegata la mascherina (launch control) e i dati si perdono.
Riprovo ad eseguire la procedura e il risultato rimane il medesimo, pensavo fosse il collegamento della pila dalla quale avevo sforbiciato i poli elettrosaldati.

Oggi, dopo ricerche e informazioni scopro l’esistenza di pile in blocco con il connettore o pila con i poli a saldare, allora acquisto una cr2032 ed un saldatore e rifaccio i collegamenti e rimonto tutto e lascio aperto il case.

Collego l’alimentatore e si riaccende nuovamente da solo, una volta configurato il bios accendo e spengo e scompare l’errore "checksum bad error" penso di aver risolto, ma siamo punto e a capo con alcuni altri segnali che non lasciano pensare bene, ovvero il pulsante di accensione raramente non risponde, spesso e volentieri alla pressione dei tasti della tastiera corrisponde un beep.
Il tutto senza hdd.

Ora è completamente rimontato, non voglio farmi spennare dai centri di assistenza per rilevare con certezza la causa di questi malesseri che sembrerebbe essere dovuta proprio alla scheda madre anche se spero di no.

Si astengano coloro che suggeriscano di comprarne uno nuovo, desidero rimettere a posto il mio che ancora mi affascina e per le mie necessità supera la sufficienza e si difenderebbe molto bene se funzionasse a dovere.

Aspetto con ansia vostre delucidazioni.

Leggi l’articolo completo qui:

Xtreme Hardware Forum

Subscribe

Subscribe to our e-mail newsletter to receive updates.

, , , , , , , , , , ,

Comments are closed.